Come Arrivare

Il comune di Montecatini Terme si estende su circa 20km2, ma il centro cittadino, le strutture turistiche e i vari hotel si concentrano principalmente nella parte più a nord del comune, rendendo di fatto molto semplice spostarsi anche a piedi.




La città comunque dispone di una propria uscita autostradale che incanala subito i mezzi provenienti verso il centro cittadino, una volta arrivati il parcheggio nel centro è quasi totalmente a pagamento, le strutture alberghiere che dispongono di un proprio parcheggio sono molto limitate, tuttavia è possibile richiedere alla reception del proprio hotel un tagliando parcheggio che permette con € 3,00 euro al giorno di poter lasciare la propria auto in tutte le strisce blu.
Nel centro cittadino è inoltre presente la Zona a Traffico Limitato (ZTL) delimitata da dei varchi elettronici(telecamere), chi pernotta presso una struttura alberghiera dovrà quindi lasciare la targa della propria auto all'arrivo alla recption che provvederà a concedere l'autorizzazione telematicamente.
Molto utile, durante i grandi eventi ospitati in città dove il parcheggio nelle zone centrali risulta insufficente, sono i sei diversi parcheggi posizionati intorno al centro, denominati: P1, P2, P3, P4, P5 e P6. Alcuni tabelloni elettronici posizionati in maniera strategica aiutano il conducente a recarsi in uno dei parcheggi liberi che questo preferisce.

A livello di mezzi pubblici la citta è ben collegata grazie agli autobuss.
Sono inoltre presenti due stazioni ferroviarie, denominate "Montecatini Centro" e una "Montecatini Terme/Monsummano", la stazione più adatta per chi i turisti che si devono recare al proprio albergo è sicuramente "Montecatini Centro", da qui volendo è possibile raggiungere a piedi buona parte del centro, oppure chiedere ad uno dei taxi il trasporto.

Nelle vicinanze di Montecatini Terme sono anche presenti due diversi aereporti, quello di Firenze e quello di Pisa. Entrambi offrono collegamenti tramite navetta, autobuss e treno verso Montecatini Terme. Orari e costi variano a seconda della stagione.